Stampa

Image 14/01/2009 - L'Autorità per la vigilanza sui contratti pubblici di lavori, servizi e forniture ha emanato informazioni alle unità appaltanti e alle imprese per quanto riguarda la predisposizione del Documento Unico di Valutazione dei Rischi da Interferenze (DUVRI).

 

Il DUVRI deve essere redatto solo nei casi in cui esistano INTERFERENZE.

Si parla di interferenza nella circostanza in cui si verifica un «contatto rischioso» tra il personale del committente e quello dell'appaltatore o tra il personale di imprese diverse che operano nella stessa sede aziendale con contratti differenti. In linea di principio, occorre mettere in relazione i rischi presenti nei luoghi in cui verrà espletato il servizio o la fornitura con i rischi derivanti dall'esecuzione del contratto.

Per qualunque informazione in merito al DVR, DUVRI o per parlare con un nostro Consulente tecnico specializzato, potete contattarci ai nostri riferimenti ai quali saremo lieti di fornire le informazioni che desiderate.

Lo staff di Harpo Management Srl