Stampa

Image04/01/2013 - Con la recente Legge n.190 del 6.11.2012, pubblicata nella G.U.R.I. del 13.11.2012, il Legislatore ha inteso adeguare la normativa nazionale ai dettami della Convenzione di Strasburgo del 27 gennaio 1999, ratificata con Legge n. 110 del 28.6.2012.

I nuovi reati introdotti dalla legge anticorruzione (190/2012) in vigore dallo scorso 28 novembre rendono necessario un adeguamento del Modello Organizzativo D.Lgs. 231/01, per garantire la non imputabilità della responsabilità della società in caso di illeciti commessi dai soggetti in posizione apicale e/o da loro sottoposti. Inoltre le società e gli organismi di vigilanza (OdV) sono chiamati a organizzarsi per rendere operative tali modifiche e a fare in modo che non siano solo formali. Clicca per maggiori informazioni e per richiedere la ns. consulenza.
 
Qualora siate interessati a valutare tale importante opportunità per la Vostra Impresa contattateci al0832.364614 o mediante email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  e sapremo consigliarvi sulla più corretta ed economica modalità di intervento per la Vostra Organizzazione.

Lo staff di Harpo Management