Stampa
Image 22/10/2009 - Si svolgerà il 10 Novembre 2009 a Roma, il convegno annuale di Unionsoa - Associazione Nazionale Società Organismo di Attestazione) ,ormai diventato un appuntamento atteso dai protagonisti del mondo degli appalti di lavori, in cui confrontarsi e ragionare sulle prospettive del sistema della qualificazione degli esecutori di Opere Pubbliche.

 

Dal Comunicato stampa di UNIONSOA: 

"Quest'anno, con il Regolamento in dirittura di arrivo, è il momento opportuno per fare il punto della situazione e, analizzata la attuale condizione degli Organismi di Attestazione, individuare ipotesi e percorsi per il futuro loro e dell'intero sistema di qualificazione che, per la propria efficienza ed efficacia, ha puntato sulle Soa.

Rispettando lo spirito che ha sempre caratterizzato l'attività di Unionsoa, anche quest'anno il convegno riunirà tutti gli attori del mondo della qualificazione per dar vita a un confronto serio e a più voci, rivolto a coloro che nell'attività di qualificazione sono direttamente coinvolti, Soa, imprese, stazioni appaltanti, Autorità di Vigilanza, che li coordina e controlla, e mondo politico, parlamento ed esecutivo, che ne delinea gli ambiti normativi e strategici di riferimento.

Quindi, dopo l’introduzione di Antonio Bargone, Presidente di Unionsoa e con la moderazione di Leonardo Sgura, giornalista del Tg 1, al tavolo dei relatori si alterneranno gli interventi di Bernardette Veca, Vice Capo di Gabinetto del Ministero delle Infrastrutture, Alessandro Botto, Consigliere dell’Autorità di Vigilanza, Paolo Buzzetti, Presidente dell’Ance.
A concludere i lavori della mattina interverranno il Procuratore Nazionale Antimafia, Piero Grasso e il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Altero Matteoli.

Nel pomeriggio, la tavola rotonda, moderata dal Presidente di Unionsoa, avrà come oggetto un tema particolarmente delicato, quello della decadenza dell'attestazione.

Un problema che deve necessariamente e urgentemente essere discusso e risolto in modo univoco, nell'interesse delle imprese in particolare e del mercato in generale.

Anche in questo caso, verranno coinvolti esponenti delle imprese e delle istituzioni, al fine di rendere il dibattito quanto più equilibrato e costruttivo possibile: Marco Corsini, Assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Roma, Gian Claudio Picardi, Direttore legale e contenzioso Anas, Adriana Cimino, Vice Segretario Generale Autorità di Vigilanza, Massimo Calcagnini, Ufficio Legislativo Ance, Alessandra Tatoni, Responsabile area legale Protos Soa.

Quest’anno abbiamo organizzato il nostro convegno annuale in un momento particolarmente delicato, sia a livello economico sia a livello politico. E’ importante che Unionsoa assuma una posizione decisa nell’evoluzione che il sistema di qualificazione affronterà con l’entrata in vigore del Regolamento.”, dice l’avvocato Antonio Bargone, Presidente di Unionsoa, “Ancora una volta, puntiamo a essere parte attiva del sistema, riunendo attorno allo stesso tavolo i protagonisti del settore per discutere e confrontarsi, ma soprattutto per trovare soluzioni comuni e condivise”.                                                                        

Lo staff di Harpo Management Srl 

tel 0832.364614

fax 0832. 367518

email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.